Jun 112010
 
...raccolte dal bellissimo blog Suomitaly, che quasidot mi ha segnalato. Queste le ragioni:
  1. si privilegia l'incertezza alla certezza (del futuro)
  2. è generosa di vocali distribuite con armonia
  3. ha cinque infiniti e quattro participi
  4. una parola può riassumere una frase intera
  5. se scappa qualche parolaccia nessuno guarda di traverso
  6. ogni cosa ha un nome chiaro e descrittivo
  7. in "nomi, cose città" si esclude la "q" ma si gioca anche con la "ä" e la "ö".
  8. nei modelli di declinazione non ci sono eccezioni
  9. ci sono quindici casi ma in pochi ricordano tutti i loro nomi
  10. le parole si compongono all'infinito
ma vi consiglio di andare a leggere i divertentissimi commenti sul blog di origine. Suomicamente Vostro, RoarinPenguin