RoarinPenguin, Marco Rottigni, CuriosBlog, Curiosità
Apr 032010
 
Stando a quanto riportato da Reuters la bibliotecaria di Dinnington, paesino nel South Yorkshire inglese, deve aver avuto una bella sorpresa quando ha trovato nei volumi restituiti un libro preso in prestito... 45 anni prima. Si tratta di un'opera di Nigel Kneale intitolata Quartermass and the Pit e la cosa interessante è l'impossibilità di risalire all'incallito lettore in quanto i registri di quel tempo non sono più disponibili. E non ci sono nemmeno multe salatissime da incassare, perchè il limite massimo di penalità per consegna tardiva (o molto tardiva, o molto molto molto tardivissima) dei libri presi in prestito è al massimo... 6 sterline. Che dire? Avere la coscienza a posto non ha davvero prezzo. Bibliotecariamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 8:05 pm