Jun 302009
 

marsa-alam-cartina Non tutte le curiosità devono avere natura tecnologica, no?

Ed ecco, tornato fresco fresco da una settimana di vacanza al calduccio dell’Egitto 😉 che vi propino una cosuzza che ho imparato laggiù.

Marsa Alam è una cittadina (piccola piccola) sulla costa egiziana che vede anche località più note come Hurghada o El Quseir… più a sud ci sono Berenice e, proseguendo, si arriva al confine con il Sudan.

Durante una gitarella con motorata nel deserto, ho chiesto alla guida quale fosse l’origine di questo nome.

Mi ha spiegato che Marsa Alam in arabo significa letteralmente “Porto della Bandiera”.

Nata come agglomerato di beduini pescatori, la cittadina vedeva parecchi di loro avventurarsi in mare per battute di pesca e avere la necessità di capire subito quale fosse l’approdo per il ritorno.

Non avendo disponibilità di fari, segnalazioni luminose o altro l’idea che venne agli autoctoni fu di piantare sulla riva dell’approdo delle bandiere… da cui il nome.

Egittosamente Vostro,

   RoarinPenguin

 

P.S. Se vi interessano le foto del posto le trovate qui.

Jun 142009
 
E' con sano orgoglio di padre che nunzio vobis che da ieri il mio cucciolo di 8 anni ha il suo sito web... o come la chiama lui la sua piccola stanzetta sul web! Il nome del sito è (ovviamente) http://lorenzo.rottigni.net e ha deciso di iniziare a scrivere cose su quello che gli succede nella vita. Se il buon giorno si vede dal mattino... 😉 E siccome gli avevo promesso una "recensione" nel CuriosBlog, ecco lo screenshot della home page per gli annali!

lorenzo.rottigni.net.home

Paternamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 11:17 am
Jun 092009
 
hero-3gs-20090608Mi sono appena sciroppato il video di quasi 14 minuti con cui Apple presenta le funzionalità del nuovo Apple iPhone. Devo dire che ero un po' scettico, visto che i detrattori del nuovo iPhone OS 3.0 già dicono "il nuovo OS dell'iPhone fa copia e incolla... wow!" Beh, non credevo che fare copia e incolla potesse essere così... fico! Come spettacolari sono tutte, e dico proprio tutte le nuove funzioni! Ma ti pare che si possa chiedere a un telefono "che canzone stai suonando?" e lui ovviamente risponde con titolo e artista... e tu gli dici "me ne suoni una simile?" e ri-ovviamente lui procede. E dico lui, come se fosse una persona, perchè il filmato dà esattamente questa sensazione. Sì, ma dovrebbe fare il telefono, direte voi... beh... dategli un'occhiata! Io l'ho fatto e ne sono rimasto stupito... non molte delle nuove funzioni saranno disponibili sul mio iPod Touch... però kakkio, il 17 giugno sarà un gran giorno 😉 Melamente Vostro, RoarinPenguin
Jun 012009
 

image Incuriosito da un quasi.post, mi sono guardato il filmato introduttivo a questa nuova cosuzza che i geniacci di Google si stanno inventando.

Si chiama Wave, presentato da chi qualche anno fa si inventò ciò che poi divenne Maps ed è un trionfo di interazione e comunicazione.

A partire dalla maglietta con un’ondosa W che mi piace un sacchissimo, il livello di integrazione di mail, chat, condivisione file… insomma… tutte le figosate di Internet fa pensare che applicazioni tipo Facebook stiano per diventare…. antiche!

Definito come una “HTML 5.0 App”, l’usabilità di Google Wave sta alle applicazioni Web di oggi come Mac sta a Windows 3.1… non so se mi spiego 😉

Ci hanno messo due anni a sviluppare Wave, completo di Web Client, protocol specification, API e tutto il resto… e hanno persino promesso di rilasciare tutto opensource!

Che dire? Io ho cliccato “Let me know when it’s ready…”

Ondulatamente Vostro,

   RoarinPenguin