RoarinPenguin, Marco Rottigni, CuriosBlog, Curiosità
May 092009
 

“Non siamo soli, se no sarebbe uno spreco di spazio” diceva Jodie Foster in Contact.

Che lo scopo sia questo o semplicemente evitare agli umani la sorte dei dinosauri, l’idea è di scansionare lo spazio con una gigapixel camera.

Se non sapete cos’è o come funziona, l’immagine interattiva qui sotto potrebbe aiutarvi a capire meglio:

La tecnologia è parte del programma Panoramic Survey Telescope and Rapid Response System (Pan-Starrs) operativo a Haleakala, Hawaii.

La telecamera da 1,4 miliardi di pixel fa davvero impressione per la risoluzione che permette… guardatevi i risultati del beta test qui.

Zoomatamente Vostro,

   RoarinPenguin