RoarinPenguin, Marco Rottigni, CuriosBlog, Curiosità
Nov 032008
 
Reuters riporta una bellissima e innovativa iniziativa a Berlino, dove ha aperto una cucina per cani di senza fissa dimora e disoccupati; l'idea è di dare a queste povere bestie una zuppa calda e qualcosina da mangiare. Alle critiche mosse per i soldi spesi risponde Claudia Hollm, la grandedirettrice dell'iniziativa: "oggi la gente sottovaluta l'importanza dei cani per persone disoccupate e senza casa. Questi animali rappresentano un grande aiuto a persone altrimenti povere di contatti umani e relazioni sociali!". L'iniziativa, chiamata "Animal Board", è sponsorizzata da diversi enti, società e ovviamente... produttori di mangiare per cani 🙂