Jul 162008
 

Ho raccolto, in giro per il Web, una serie di traduzioni reali in lingue straniere.

Guardate che spettacolo:

Latino:

Una volta abbandonata lasciasti la fede sconosciuta = OLIM HORTACI DESTI FIDEM IGNOTAM (Virgilio)
Greco antico:

“non dite cose cattive” = ME FATE KAKÁ
“io miro a quest’albero” = STOKHAZZOMAI TUTO DENDRON
“Ora non ricerco cose cattive” = NUN ME’ KAKA STHOKAZOMAI.

Ungherese:
“senza un metro” = MÉTER NÉLKÜL
“molti suoi lemmings” = SOK LAMINKJA
“Misura il remo fondamentale” = MÉRD ALAKULÓ RÓT

Finlandese:
“guarda, ascolta il mare” = KULEE, KATSO MERTA
“Pelliccia di ermellino” = MINKI TURKI
“Cosa guardi?” = Mità KATSOO
“guarda i calzini” = KATSOO SUKKIA

Portoghese:
“rimane in uso” = FICA EM USO

Tedesco:
“la gatta nel carbone rosso” = DIE KATZE IN DER ROTEN KOHLE

Svedese:
“bel maglione colorato” = VACKER TRÖJA
“radice carina” = KUL RÖTT
“Giochi con una tasca?”= LEKER DU ME’ FICKA?

Rumeno:
“cima accarezzata” = TOPA DEZMIERDATA

…ma sopratutto…

Sqwamish (lingua amerindia canadese):
“Mia figlia sta cucinando” = KAROOTA NEELANO

Tedesco
“io cerco il gatto”= ICH SUCHE DIE KATZE

Portoghese
“Farmacia – aperta tutta la notte” = FÀRMACIA – FICA ABERTA TODA À NOITE

Linguisticamente Vostro,

RoarinPenguin