Jun 302007
 
Logo di Insult MongerCosa sostituire al biiip? Beh... in un sacco di lingue, se non fate caso ai pornobanner ai lati del sito, ve lo dice InsultMonger. Il sito afferma di raccogliere dal 1999 gli insulti da tutto il mondo in tantissime lingue (in italiano ci sono anche le varianti in dialetto bresciano e veneziano. E' singolare come li insulti siano talvolta influenzati dal... clima. Non ci credete? Pensate che in finlandese "vaffanc..o" si dice "suksi vittuun", che letteralmente tradotto significa "scìagli nel c..o" 😀 😀 😀 Scurrilmente Vostro, RoarinPenguin P.S. Grazie al timidissimo Giorgio per la segnalazione... lui vorrebbe postare, ma proprio non li viene 😉
 Posted by at 1:23 pm
Jun 292007
 
Locandina di The AbyssVi ricordate il film "The Abyss", dove il mitico palombaro a fine film si faceva la megaimmersione a profondità incredibili, respirando liquido? Beh, credeteci o no, la cosa è possibile. Ho trovato un curioso articolo che intanto parte dicendo che tutti noi respiriamo fluidi. La cosa mi ha incuriosito, fino a quando non ho trovato la definizione WikiPediana di fluido e ho capito che include anche i gas quindi anche l'aria che respiriamo. L'articolo però va oltre, descrivendo gli esperimenti fatti negli anni sessanta sulla respirazione tramite liquidi; la respirazione di liquidi è teoricamente possibile a patto che il liquido utilizzato abbia almeno la stessa efficacia dell'aria nel trasporto di ossigeno e nella liberazione del biossido di carbonio senza danneggiare i tessuti molli. Gli esperimenti iniziali, che utilizzavano una soluzione salina con dissolto ossigeno, causavano la morte delle cavie (topi) per danneggiamento dei tessuti molli perchè era stata trascurata la seconda funzione riguardante il biossido di carbonio. Qualche anno più tardi gli esperimenti sono stati ripresi utilizzando un altro liquido: gli idrocarburi perfluorinati, liquidi simili al freon che, a fronte di danni all'ozono quando evaporano, sembravano ideali sia per il trasporto di ossigeno che per dissolvere il biossido di carbonio senza danneggiare i tessuti molli; test sulle cavie infatti hanno permesso il ritorno alla respirazione fluida di aria a fine test della cavia utilizzata. Le ricerche sono andate avanti negli anni successivi fino ad arrivare ad una formula definitiva nel Perflubron, conosciuto anche con il nome di LiquiVent. Liquido oleoso con densità doppia rispetto all'acqua, trasporta il doppio dell'ossigeno di una parte di aria della stessa dimensione. Essendo inerte non danneggia i tessuti molli e avendo un basso punto di evaporazione elimina facilmente il biossido di carbonio tramite evaporazione. La domanda potrebbe essere: a cosa caramazzo serve? Beh... pensate all'applicazione nelle immersioni in profondità superiori a 78 metri, quando l'ossigeno diventa tossico... e vi siete già risposti 😉 Subacqueamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 9:07 am
Jun 282007
 
Pagina del diario più lungo del mondoIo sospetto che tanta gente abbia trovato una formula di compressione del tempo in una giornata al fine di avene a disposizione una quantità maggiore rispetto alla stragrande maggioranza dell'umanità. Dico ciò perchè pur non pensando di essere una persona annoiata 😉 non riesco a capacitarmi di come il signor Robert Shields di Dayton, Washington, abbia potuto spendere quattro ore al giorno per vent'anni per documentare tutto quanto gli capitava sia di giorno che di notte. E il fenomeno si è proprio scritto tutto quanto, visto che ha generato quello che si ritiene essere il diario più lungo al mondo, contenente la bellezza di 35 milioni di parole. Il diario, tenuto tra il 1972 ed il 1996 (chissà... forse dopo ha scoperto l'universo femminile o il sesso) contiene le azioni e gli accadimenti a intervalli di... 5 minuti!!! Dattilograficamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 8:56 am
Jun 272007
 
Ecco l'ideona del grande sito Geekissimo e di Ollo Store, un portale di elettronica-informatica. Nokia N95 in regalo Ulteriori dettagli sulla gara qui. Entrambi sono spettacolari nell'offerta di news il primo e di prodotti a prezzi compettiviti il secondo, quindi consiglio caldamente (visto anche il periodo 😉 ) di visitarli. Eppoi, non è detto che non si vinca il Nokione 😀 Competitivamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 9:48 pm
Jun 272007
 
Logo dei GooglistiSenza tema di essere blasfemo, data la natura del post, nunzio vobis l'esistenza (che ho appena scoperto) della Chiesa Googlista. Era da tempo che non incontravo un tale branco di svalvolati totali come quelli che hanno messo insieme questo incredibile sito, completo di 10 prove che Google è definibile ed assimilabile ad una divinità date le comuni caratteristiche di una divinità. E ci sono anche preghiere, comandamenti e feste celebrative... insomma, assolutamente da visitare per tutti i Geek e non! Religiosamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 7:50 am
Jun 262007
 
Foto a 9,9 GigapixelE' il nuovo record raggiunto dal sito HaltaDefinizione by HAL9000, che ha recentemente pubblicato l'immagine più definita del mondo, un bestione da 9,9 Gigapixel che riproduce la volta della Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola a Roma con una definizione terrificante. Provate a zoomare nell'immagine del sito e ve ne renderete conto da soli. L'evoluzione tecnologica fotografica è bestiale... pensate che il record di questo sito soltanto due anni fa era... 300 Megapixel 🙂 Altodefinitamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 10:49 pm
Jun 262007
 
DesperationEcco un messaggio che ho ricevuto stile "catena di Sant'Antonio"... però di fare bouncing dell'e-mail a nastro non mi va... ma il messaggio mi piace... e mi ha fatto ridere... uhm....uhmmmm.... trovato!!! Lo pubblico! "Questo messaggio è per tutti gli adulti contemporanei pseudo-intellettuali neuro-ipocondriaci (ovverosia, tutti noi).... Dicono che tutti i giorni dobbiamo mangiare una mela per il ferro e una banana per il potassio. Anche un'arancia per la vitamina C e una tazza di thè verde senza zucchero, per prevenire il diabete. Tutti i giorni dobbiamo bere due litri d'acqua (sì, e poi pisciarli, che richiede il doppio del tempo che hai perso per berteli). Tutti i giorni bisogna mangiare un Actimel o uno yogurt per avere i "L. Cassei Defensis", che nessuno sa bene che cosa cavolo sono, però sembra che se non ti ingoi per lo meno un milione e mezzo di questi bacilli (?) tutti i giorni, inizi a vedere sfocato. Ogni giorno un'aspirina, per prevenire l'infarto, e un bicchiere di vino rosso, sempre contro l'infarto. E un altro di bianco, per il sistema nervoso. E uno di birra, che già non mi ricordo per che cosa era. Se li bevi tutti insieme, ti può dare un'emorragia cerebrale, però non ti preoccupare perché non te ne renderai neanche conto. Tutti i giorni bisogna mangiare fibra. Molta, moltissima fibra, finché riesci a cagare un maglione. Si devono fare tra i 4 e 6 pasti quotidiani, leggeri, senza dimenticare di masticare 100 volte ogni boccone. Facendo i calcoli, solo in mangiare se ne vanno 5 ore. Ah, e dopo ogni pranzo bisogna lavarsi i denti, ossia dopo l'Actimel e la fibra lavati i denti, dopo la mela i denti, dopo il banano i denti... e così via finché ti rimangono dei denti in bocca, senza dimenticarti di usare il filo interdentale, massaggiare le gengive, il risciacquo con Listerine... Meglio ampliare il bagno e metterci il lettore di CD, perché tra l'acqua, le fibre e i denti, ci passerai varie ore lì dentro. Bisogna dormire otto ore e lavorare altre otto, più le 5 necessarie per mangiare, 21. Te ne rimangono 3, sempre che non ci sia traffico. Secondo le statistiche, vediamo la tele per tre ore al giorno. Già non si può, perché tutti i giorni bisogna camminare almeno mezz'ora (per esperienza: dopo 15 minuti torna indietro, se no la mezz'ora diventa una) Bisogna mantenere le amicizie perché sono come le piante, bisogna innaffiarle tutti i giorni. E anche quando vai in vacanza, suppongo. Inoltre, bisogna tenersi informati, e leggere per lo meno due giornali e un paio di articoli di rivista, per una lettura critica. Ah!, si deve fare sesso tutti i giorni, però senza cadere nella routine: bisogna essere innovatori, creativi, e rinnovare la seduzione. Tutto questo ha bisogno di tempo. E senza parlare del sesso tantrico (al riguardo ti ricordo che bisogna lavarsi i denti dopo che si mangia qualsiasi cosa!). Bisogna anche avere il tempo di scopare per terra, lavare i piatti, i panni, e non parliamo se hai un cane o ... dei FIGLI??? Insomma, per farla breve, i conti mi danno 29 ore al giorno. L'unica possibilità che mi viene in mente è fare varie cose contemporaneamente: per esempio: ti fai la doccia con acqua fredda e con la bocca aperta così ti bevi i due litri d'acqua. Mentre esci dal bagno con lo spazzolino in bocca fai l'amore (tantrico) al compagno/a, che nel frattempo guarda la tele e ti racconta, mentre tu lavi per terra. Ti è rimasta una mano libera?? Chiama i tuoi amici! E i tuoi! Bevi il vino (dopo aver chiamato i tuoi ne avrai bisogno). Il BioPuritas con la mela te lo può dare il tuo compagno/a, mentre si mangia la banana con l'Actimel, e domani fanno cambio. E meno male che siamo cresciuti, se no dovremmo trangugiare un ALPINITO Extra Calcio tutti i giorni. Uuuuf! Però se ti rimangono due minuti liberi, invia questo messaggio ai tuoi amici (che bisogna innaffiare come una pianta) mentre mangi una cucchiaiata di Total Magnesiaco, che fa un mondo di bene. Adesso ti lascio, perché tra lo yogurt, la mela, la birra, il primo litro d'acqua e il terzo pasto con fibra della giornata, già non so più cosa sto facendo però devo andare urgentemente al cesso. E ne approfitto per lavarmi i denti...." Dal Grande Giorgio, che ringrazio per la segnalazione. Tantricamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 3:44 pm
Jun 262007
 
Scusandomi per la prolungata assenza (ci vuole una gran forza di volontà, per stare al pc con questo caldo!), copio qui un'inquietante notizia apparsa sul sito del quotidiano "La Repubblica", e segnalatami dal mio amico Thomas: Una minaccia di morte da parte di uno sconosciuto. Un'email firmata da un "sicario", che sostiene di essere stato ingaggiato da un vostro conoscente per uccidervi. E vi offre la possibilità - in cambio, ovviamente, di un sostanzioso compenso - di continuare a vivere. Sembra la trama di un film horror estivo, ma in realtà è l'ultima trovata della truffa on-line. Si chiama Hitman, ed è una forma di "spam" particolare, che fa leva sulla paura delle persone più che sulla loro avidità. La trovata ha già avuto "successo" con centinaia di internauti. Tanto da costringere l'FBI, che si occupa di truffe e frodi postali, a emettere un comunicato per avvertire i navigatori del possibile pericolo. Il "trucco" alla base di Hitman è simile a quello delle "catene magiche", in cui si promette sfortuna se non si rispedisce la mail a dieci persone. Ma è senz'altro più terrificante e, in un certo senso, ingegnoso. Alla prima mail, infatti, segue, dopo circa una settimana, una seconda. Sempre firmata da Hitman, che cortesemente si informa se avete intenzione di pagare. Abbastanza per insinuare nel destinatario, che magari aveva ritenuto inverosimile la minaccia, il dubbio di non trovarsi di fronte a uno scherzo. Ok nulla è impossibile a questo mondo, ma per credere ad una mail del genere bisogna essere davvero paranoici! O avere la coscienza molto sporca 😉 Mortalmente Vostro, Valerio
Jun 252007
 
Papa e FerrariIl Vaticano, qualche giorno fa, se ne è uscito con una lista di cosuzze da non fare per non incorrere nel peccato. Tutto bene, se non che nella lista i signori prevosti hanno incluso vetture di lusso tipo le Ferrari come mezzo per ostentare ed ingenerare nel prossimo un sentimento di invidia. A parte che semmai il peccato lo commette chi l'invidia la prova, ma come precisa il direttore tecnico della Ferrari Amedeo Felisa a Reuters "a meno che divertirsi non sia peccato" se uno si compra una rossa fiammante ha tutto il diritto (anche religioso di farlo) chissà che l'invidia non la provi la Santa Sede, che con tutto quel bianco ovunque magari vedendo un po' di rosso svalvoli? 😉 Ammendamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 6:18 am
Jun 242007
 
Easter Egg di GoogleConoscete l'espressione "Easter Egg" (letteralmente "uovo di pasqua?") Si dice di un programmino, un'immagine, un qualcosa di carino nascosto dai programmatori in un software, un sistema operativo, ecc... una sorta di firma insomma. Dato un software, quasi sicuramente esiste un easter egg per quel dato software... perchè è qualcosa a cui molto, molto difficilmente un programatore riesce a resistere... Bene... poteva Google esimersi dall'avere un proprio "Ester Egg"? Ovviamente NO, ed è anche molto molto carrino... lo trovate qui! Uovamente Vostro, RoarinPenguin
 Posted by at 11:18 pm