RoarinPenguin, Marco Rottigni, CuriosBlog, Curiosità
Mar 222007
 
Riprendo una notizia del Corriere che è emblematica di quanto possa costare una distrazione in programmazione nel nostro magico mondo online.
Lo stato dell'Alaska ogni anno distribuisce tra i residenti (che non brillano nè per ricchezza nè per comodità di vita nè per un clima particolarmente favorevole) un assegno procapite di circa 11mila dollari come redistribuzione dei proventi derivanti da proventi petroliferi grazie ad un fondo che quest'anno cuba 38 miliardi di dollari.
Il programmatore, grandissimo casinista, ha pigiato un tasto sbagliato cancellando i dati per errore. E dal momento che il Casinismo è un'arte zen, il fenomeno è riuscito a distruggere anche la copia di riserva del dato.
Beh... direte voi... c'è sempre il backup su nastro... sì, se non che la legge di Murphy sulle copie di backup ha colpito nel segno rendendo la copia su nastro inutilizzabile per ennesimo problema tecnico.
La soluzione, costata spese extra per 200mila dollari, è stata di reinserire i dati da copie cartacee a manina.
Per quanto riguarda il tecnico, fonti ben informate riportano che sia stato chiuso in un igloo insieme a 400 cacciatori esquimesi d'Alaska arrapati ed in profonda astinenza sessuale con una confezione maxi di vaselina come unico benefit 😀
Freddamente Vostro,
RoarinPenguin
 Posted by at 2:24 am